Oggi pioggia
Temperature 13.516.9

Barletta Calcio, futuro a metà tra conferenze stampa e reimpasti tecnici

Nicola Di Leo potrebbe essere il nuovo preparatore dei portieri


luca_guerra.jpg
LUCA GUERRA
Giovedì 5 Luglio 2012 ore 1.31

In casa-Barletta Calcio si contano ormai le ore che separano dalla conferenza stampa che aprirà ufficialmente la stagione 2012/2013 per i biancorossi. Incontro con la stampa nel quale il Barletta Calcio comunicherà il duo tecnico dal quale ripartire nella stagione 2012/2013, composto dal diesse Peppino Pavone, che ieri ai nostri microfoni ha già parlato del mercato in casa biancorossa, e dall'allenatore Raffaele Novelli, che ieri sera ha avuto l'ultimo contatto telefonico con il presidente Roberto Tatò e il vicepresidente Walter per porre un lieto fine alla trattativa. E' ufficiale che la conferenza si terrà nel pomeriggio di domani, venerdì 6 luglio alle 16.30.

Impazza intanto il calciomercato: se in entrata il nome nuovo è quello del giovane Jacopo Dezi del Napoli, il cui acquisto è stato perfezionato ieri sera ed è ora in attesa di ufficialità, mentre è sfumato l'obiettivo Fondi, passato al Pisa, e resta vivo l'interesse per i più "esperti" Ingrosso, Ignoffo e Germinale, mentre per Vacca e Carretta (Benevento) mancano solo le firme dei calciatori, in uscita Franchini appare sempre vicino al Gubbio, dove ritroverebbe Simone Guerri. Per Di Gennaro si valuta un abboccamento del Salerno. Sembrano invece più vicini alla conferma il portiere Pasquale Pane, che ben conosce Pavone dai tempi di Cava, e l'esterno destro Daniele Simoncelli. I nomi più "caldi" però non riguardano l'organico, ma lo staff tecnico: un'autentica rivoluzione si prefigura all'orizzonte. Il nuovo allenatore in seconda potrebbe essere Elio Di Toro, già calciatore di Foggia e Andria, nella scorsa stagione a Manfredonia, mentre come preparatore dei portieri è probabile l'arrivo di Nicola Di Leo, ex-Andria e Fortis Trani. Il nuovo preparatore atletico potrebbe essere invece Antonio Fabiano. Arrivi che farebbero da preludio agli addii di due "storici" biancorossi come Nicola Dibitonto e Maurizio Nanula. Intanto l'ex portiere Vincenzo Sicignano è in procinto di appendere i guanti al chiodo e tuffarsi in una nuova avventura come preparatore dei portieri della Primavera del Palermo, e in Sicilia sponda rosanero potrebbe ritrovare il fisioterapista del Barletta Calcio, Tommaso De Ruvo.

Capitolo-ritiro: due le località tra le quali sarà operata la scelta, una nelle Marche e una in Trentino-Alto Adige. Per quanto riguarda lo staff dirigenziale della scorsa stagione, invece, il 30 giugno sono scaduti i contratti del team manager Ruggiero Napoletano e del direttore generale Giuseppe Falcone, uomo di fiducia del presidente Tatò in carica da 2 stagioni. Al momento eccezion fatta per i due Tatò e per il segretario generale Domenico Damato, tante sono le figure al vaglio, tra cui anche quella di Mimmo Pistillo, che però potrebbe restare in sella nelle vesti di responsabile del settore giovanile o come nuovo team manager. Ad oggi in sede al momento sono operativi il segretario Francesco Dicorato e l'addetto stampa Matteo Tabacco, mentre è scaduto anche il contratto dell'altro segretario Dario Caporusso. Novità e integrazioni in merito allo staff arriveranno probabilmente nel corso della prossima conferenza stampa.

Nemmeno ieri intanto non sono giunte le attese novità dal Consiglio Comunale sulla questione- Convenzione per lo stadio "Cosimo Puttilli". Non essendo stato raggiunto per la seconda volta in due giorni il numero legale, il Consiglio avente a tema l'approvazione del bilancio sarà richiamato in seconda data da definire. Incontro importante per determinare il "quantum" che l'amministrazione restituirà al Barletta Calcio in merito ai lavori svolti sull'impianto sportivo. In ballo ci sono 300mila euro, che il Barletta ha anticipatamente versato per spese ordinarie e straordinarie sulla struttura e dei quali il club richiede la restituzione dopo i lunghi silenzi del Comune. A fronte della lettera ufficiale dell'Assessore allo Sport Ricatti si attendono comunque fatti concreti a breve, sebbene l'unica novità sembri la prossima definizione di un bando per l'affidamento del servizio di gestione dello stadio.
(Twitter: @GuerraLuca88)

Luciano il 5 luglio alle 10.01
ritiro a Campo di Giove; Ha portato fortuna al Lanciano, ed è molto frequentata dai barlettani
I commenti rappresentano le opinioni personali dei lettori di BarlettaLife e non dell'editore o degli autori.
Facebook:
L'indirizzo email è necessario per attivare e pubblicare il messaggio.
Rispetta il regolamento e scrivi in minuscolo.
ARTICOLI PIU' LETTI DI RECENTE:
RACCOGLITORI SPECIALI RECENTI:
RUBRICHE AGGIORNATE:

Barletta Calcio
Feed Rss
ABBONATI GRATIS FEED RSS + NEWSLETTER + SMS

CONTENUTI CORRELATI

Altri contenuti recenti
BarlettaLife è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani